La Pasta Biologica toscana

I diversi formati della nostra tradizione

Massimiliano
– Proprietario Agriturismo Diacceroni

Protetto dall’atmosfera di serenità e pace che si respira nel cuore della Toscana, il nostro grano germoglia e cresce sulle colline di Volterra: privo di sassi e ricco di nutrienti, è il terreno ideale per far crescere questo ingrediente della tradizione che ci regala la pasta biologica toscana.

Ariamo i nostri campi ad agosto, quando il calore del sole estivo asciuga la terra preparandola al periodo della semina nei mesi di ottobre-novembre. A giugno-luglio, quando il grano è maturo, lo raccogliamo per lavorarlo ed ottenere la nostra farina di grano duro biologico.

Ci prendiamo cura dei nostri terreni piantando colture miglioratrici come l’erba medica ed il favino, che arricchiscono la nostra terra con i migliori nutrienti naturali. Così nasce il nostro grano biologico.

Il pastificio che abbiamo selezionato per la produzione della nostra pasta biologica, è uno dei più antichi in Toscana e, grazie ad una ricetta tramandata da generazioni ed al lento processo di essicazione, riesce ad ottenere un prodotto di altissima qualità mantenendone intatti i valori nutrizionali ed il sapore unico e deciso della tradizione.

La semina del grano a Diacceroni